NUOVO DPCM DELL’11 MARZO - DAL 13 MARZO IL CENTRO DIAGNOSTICO SOSPENDE LE ATTIVITÀ - GARANTITI GLI ESAMI URGENTI

Cresce l'emergenza coronavirus e inevitabilmente cambiano le direttive del Governo per fronteggiare quella che l'Organizzazione Mondiale della Sanità >(OMS- WHO) ha definito ufficialmente come pandemia. Anche noi accogliamo il nuovo decreto ministeriale e chiudiamo le nostre attività, fermo restando che restano garantite le prestazioni ritenute urgenti ( classe U e B).

Continuate a seguirci per eventuali e ulteriori aggiornamenti.

#iorestoacasa #responsabilità #failatuaparte.

.

Per restare correttamente informato sull’andamento dell’emergenza consulta solo siti attendibili e ufficiali, come per esempio quello del Ministero della Salute, o quello dell’Istituto Superiore di Sanità.

Sul sito della Protezione Civile puoi visualizzare anche i grafici sul monitoraggio della situazione nazionale.

Puoi accedere al testo del nuovo decreto del Governo sul sito della Gazzetta Ufficiale Della Repubblica Italiana a questo link.